Giulio Ferroni, L’Italia di Dante. Viaggio nel paese della Commedia, Roma: La nave di Teseo, 2019

-

Location: Online - Rome Global Gateway

Parte della serie di seminari Le tre corone: testi e contesti dell'Italia medievale. Nuovi libri di filologia e letteratura italiana. I edizione: Dante 2021.

 

Quest’ultimo incontro è dedicato al monumentale volume di Giulio Ferroni, vincitore del Premio internazionale Viareggio-Rèpaci 2020 nella sezione saggistica e del Premio Mondello 2020 nella sezione Opera Critica. A partire dalle città e dai luoghi del poema di Dante, il lettore viene accompagnato in un viaggio attraverso la storia, la letteratura, l’arte e i costumi della penisola nel tempo. Con sapïenza, amore e virtute, e dunque con uno sguardo critico specialistico e allo stesso tempo umano e autobiografico, l’autore infatti ricostruisce una geografia e storia dell’Italia e della sua tradizione culturale e sociale in un intenso dialogo con il capolavoro dantesco che lo porta a sua volta a dialogare con l’opera di tanti altri autori e ad interrogarsi sulle contraddizioni e le violenze della storia e sul valore della memoria personale e collettiva attraverso la letteratura.  

Giulio Ferroni è professore emerito dell’Università Sapienza di Roma e autore di numerosi studi su autori e opere lungo tutto lo spettro cronologico della tradizione letteraria italiana. Al Cinquecento ha dedicato i volumi Mutazione e riscontro nel teatro di Machiavelli (1972), Le voci dell’istrione. Pietro Aretino e la dissoluzione del teatro (1977), Il testo e la scena (1980), Machiavelli o dell’incertezza (2003), Ariosto (2008)). Autore di una Storia della letteratura italiana (1991) si è dedicato a problemi teorici con i libri Il comico nelle teorie contemporanee (1974), Dopo la fine. Sulla condizione postuma della letteratura (1996, 2010), Passioni del Novecento (1999), I confini della critica (2005). Tra i suoi titoli recenti: Gli ultimi poeti. Giovanni Giudici e Andrea Zanzotto (2013), La fedeltà della ragione (2014), La scuola impossibile (2015), La solitudine del critico (2019).

Dialogheranno con l’autore Theodore J. Cachey Jr. (University of Notre Dame), Giovanna Corazza (Università Ca’ Foscari Venezia), Luca Marcozzi (Università Roma Tre).

E' richiesta la registrazione all'evento.

Registrazione

L'evento è sponsorizzato da: Notre Dame Rome Global Gateway, Center for Italian Studies e Devers Family Program in Dante Studies; Università Ca' Foscari Venezia; Scuola Normale Superiore Pisa.

Organizzazione a cura di Luca Lombardo luca.lombardo@unive.it e Chiara Sbordoni csbordon@nd.edu